Storia

Sede CaselleCOSEMA è stata la prima in Italia per quanto riguarda la filtrazione dei lubrorefrigeranti.

Nel 1952 furono immessi sul mercato dall’allora CO.SE.MA. Sas (Costruzione Separatori Magnetici) i primi depuratori magnetici su licenza della Barnesdrill statunitense, fabbricati nello storico stabilimento torinese.

Il progresso della tecnologia delle lavorazioni meccaniche ed il conseguente obiettivo di sempre maggiori qualità di finitura determinano progressivamente negli anni 60 una maggior richiesta di filtrazione.
In funzione di queste nuove esigenze, iniziò la produzione di filtri a gravità con svolgimento di tessuto filtrante, eventualmente accoppiati a separatori magnetici.

Nei primi anni 90 COSEMA ha immesso sul mercato nuovi depuratori automatici, il FAT (filtro automatico a tamburo) e l’ FSP (filtro a sacca profonda); il primo a banda filtrante permanente continua in nylon (oggi in AISI304), autopulita ciclicamente senza discontinuità di funzionamento; il secondo a tessuto TNT ad elevate prestazioni e di dimensioni contenute.
Inoltre sono stati sviluppati e prodotti filtri a depressione con tessuto filtrante a perdere o con telo permanente continuo, con portate variabili da 300 a oltre 20.000 litri al minuto, che hanno reso COSEMA leader nei grandi impianti e nella centralizzazione di interi stabilimenti.

La gamma dei prodotti COSEMA è integrata da sempre da centrifughe disoleatrici per truciolo ad alta velocità, prodotte dalla CARL PADBERG ZENTRIFUGENBAU GmbH (CEPA) di Lahr (Germania), di cui COSEMA è Distributore in Italia.
Inoltre nel corso degli ultimi anni, COSEMA ha stretto collaborazioni con importanti aziende produttrici di Sistemi di triturazione e compattazione dei trucioli.
Questa sinergia consente a COSEMA di proporsi sul mercato del trasporto, trattamento e trasporto del truciolo con una gamma completa di prodotti soddisfacenti le esigenze dal bordo macchina alla centralizzazione di interi reparti produttivi.

Nel 2007 COSEMA, dopo esser passata di proprietà prima di un’azienda del gruppo FIAT poi di una multinazionale americana leader nel settore, viene acquistata da azienda padronale tornando di proprietà italiana
Oggi COSEMA lavora su due unità produttive, quella di Caselle in Piemonte, dove vengono assemblate tutte i depuratori e le centraline di filtrazione standard e quella di Lomagna, in provincia di Lecco in Lombardia, dove vengono prodotti gli impianti centralizzati di grandi dimensioni e tutte le macchine di trasporto e trattamento del truciolo.

COSEMA da sempre è associata all’UCIMU (Unione Italiana dei costruttori di macchine utensili) con cui marchia tutti i propri prodotti.

Brochure

Brochure